Il testo della convenzione con cui Ibimet e OSD hanno costituito Paesaggiaperti.org

README.md 7.8KB

ACCORDO DI COLLABORAZIONE NON ONEROSO “PAESAGGIAPERTI.ORG”

tra

OPENSENSORSDATA srl (di seguito denominato “OSD”), con sede in Venezia, via Daniele Manin 60 codice fiscale 0429466027 rappresentata dall’amministratore unico e legale rappresentante, Luca Corsato

e

l’ISTITUTO DI BIOMETEOROLOGIA – CNR con sede a Firenze (di seguito denominato “IBIMET”) con sede in Via Gobetti 101, Bologna,P.IVA 0211831100 - C.F. 8005433058, rappresentato dal Direttore Dott. Antonio Raschi

nell’ambito delle rispettive finalità, intendono dar vita a un rapporto organico di collaborazione volto ad esplorare e analizzare le soluzioni ottimali per il rilascio e l’accesso con licenze aperte di dati territoriali utili per l’analisi di paesaggio, come quelli relativi alle tematiche di pianificazione territoriale e alla climatologia/meteorologia urbana e rurale, che rappresenta il fine dell’iniziativa “Paesaggiaperti.org” elaborata di concerto tra OSD e IBIMET e della quale si fornisce una sintesi allegata alla presente (Allegato 1)

Premesso che:

  • L’ISTITUTO DI BIOMETEOROLOGIA – CNR sede di BOLOGNA opera nel settore delle soluzioni tecnologiche innovative, integrazione di geomatica e ICT e per la gestione sostenibile del territorio, in particolare sviluppando strategie per lo studio del clima urbano e l’implementazione di sistemi previsionali climatici ed agrometeorologici.
  • OSD realizza progetti e servizi di riuso dati applicando strategie di knowledge management e open business model.
  • OSD ha già collaborato con IBIMET nel 2016 con un progetto di renderizzazione dei dati meteorologi di Firenze attraverso un bot su piattaforma Telegram;

SI CONVIENE E SI STIPULA QUANTO SEGUE

Art. 1 – Premesse

Le premesse sono parte integrante della presente convenzione.

Art. 2 – Obiettivi

Si conviene di attivare forme di collaborazione tra le Parti finalizzate all’analisi di performance e di validità delle numerose applicazioni web rilasciate in licenza aperta (open source) attualmente disponibili in rete, e di verificare le capacità di queste per distribuire diverse tipologie di dati, corredati di documentazioni relativa, utili nel campo dei temi legati alla descrizione e documentazione del paesaggio urbano e rurale, alla pianificazione territoriale e ai rilevamenti climatici e ambientali.

Art. 3 – Ambiti di collaborazione

Gli ambiti di collaborazione che si prefigge il presente accordo, riguarderanno in particolare la verifica di funzionalità di applicazioni web open source. Queste verranno installate e testate su una risorsa web di IBIMET con la concessione gratuita per la durata della convenzione da parte di OSD dei domini paesaggiaperti.org, paesaggiaperti.com, paesaggiaperti.info e paesaggiaperti.it. In tali ambiti si puntualizza che

  1. la documentazione relativa all’installazione e l’uso delle applicazioni web scelte e utilizzate sarà sviluppata e redatta congiuntamente da OSD e IBIMET; la titolarità e la proprietà della documentazione sarà di entrambe le parti;
  2. IBIMET E OSD si impegnano a fare della reciproca formazione continua sulla natura del data scientifico e il suo riuso tramite l’uso dello strumento del dialogo.
  3. IBIMET e OSD sono disponibili a condividere le analisi fatte sui dati dell’attività web delle applicazioni, e l’eventuale codice sviluppato, per queste la titolarità e la proprietà della documentazione sarà di entrambe le parti;

Art. 4 - Attuazione della collaborazione

Le principali attività della collaborazione vengono individuate nei seguenti punti:

  • ricerca, sperimentazione e sviluppo della documentazione nel campo del rilascio aperto di dati;
  • analisi e verifica di performance di distribuzione dati attraverso applicazioni web open source;
  • altre attività coerenti con le finalità istituzionali; Le Parti, con riferimento agli ambiti di cui all’art. 3, mediante il presente accordo intendono attuare una collaborazione dove:

OSD si impegna a:

  • individuare il software con licenza aperta che risponda alle esigenze di distribuzione (anche automatica) dei dati allocati nel server, con la possibilità, quando sia possibile, di controllo di versione (“versioning”) e gestione multiutente e profilata degli accessi delle applicazioni web di distribuzione dati;
  • coordinare la gestione di progetto [“project management”] della messa in opera delle applicazioni web analizzate;
  • a redigere la documentazione relativa alla messa in opera delle applicazioni web “open source” analizzate;
  • condividere con IBIMET gli open business models relativi ai dati e alle applicazioni web analizzate. Lo sfruttamento e la condivisione di questi verso altri partner o soggetti esterni dovrà essere oggetto di ulteriori accordi;

IBIMET si impegna a:

  • pubblicare congiuntamente con OSD ogni risultato utile alla valutazione di ogni singola applicazione web messa in opera sui propri server.
  • fornire il suo supporto informatico per procedere al corretto funzionamento e accesso delle applicazioni.
  • rilasciare in licenza aperta i dati a garantire funzionalità di distribuzione delle applicazioni web.

Entrambi i partner si impegnano ad esprimere una propria rappresentanza per la gestione dell’accordo attraverso nomina diretta delle parti.

Art. 5 - Referenti dell’accordo

Referenti scientifici del presente accordo sono per IBIMET il Dr. Teodoro Georgiadis e il Dr. Alfonso Crisci. Responsabile per OSD il Sig. Luca Corsato. Nel caso posso essere di aiuto nell’attuazione della collaborazione IBIMET e OSD convengono che potranno essere costituiti ex officio di volta in volta gruppi di lavoro ad hoc con personale di ambedue le parti contraenti l’accordo.

Art. 6 – Attrezzature e materiali per paesaggiaperti.org

IBIMET si impegna a mettere a disposizione un risorsa informatica di un web server e la continuità di servizio utili a distribuire i prototipi di applicazione web. Qualsiasi eventuale costo relativo al servizio web sarà a carico dell’IBIMET che ne conserverà la proprietà e la titolarità esclusiva.

Art. 7 - Monitoraggio e Valutazione della collaborazione

Entrambe le Parti si impegnano a progettare, implementare, monitorare e valutare le attività oggetto della reciproca collaborazione come previsto dall’accordo, in cui sono individuate le attività da porre in essere e la finalità cui le stesse si indirizzano in un’ottica di miglioramento continuo.

Art. 8 – Azioni di comunicazione

Le parti si impegnano a concordare tutte le modalità comunicative interne ed esterne relative all’accordo, ivi compreso l’utilizzo di eventuali loghi e citazioni di crediti.

Art. 9 – Durata, rinnovo e recesso

Il presente accordo ha durata di due (2) anni a decorrere dalla data di stipula e potrà essere espressamente rinnovato mediante nuovo accordo scritto entro sei mesi dalla scadenza. Ciascuna Parte può recedere dal presente accordo unicamente mediante comunicazione raccomandata con avviso di ricevimento trasmessa all’altra Parte nel termine di almeno sei mesi prima della scadenza senza pregiudizio per le attuazioni e le collaborazioni già in essere. Tutto quanto non espressamente stabilito dal presente documento potrà comunque essere concordato a parte. La convenzione, comunque, potrà essere rimodulata in ogni momento per comune volontà delle parti.

Art. 10- Imposta di bollo, registrazione ed originali

La presente Convenzione è redatta in 2 (due) originali e sarà registrata in caso d’uso ai sensi dell’art. 10, Parte 2, della Tariffa rivista in DPR n. 131/86. Nel caso, le spese di bollo e registrazione saranno suddivise tra le parti.

Data, ……………………….

Per Opensensorsdata srl

l’amministratore unico

Luca Corsato

………………………………….

Per l’ISTITUTO DI BIOMETEOROLOGIA – CNR BOLOGNA

Il Direttore

Dott. Antonio Raschi

…………………………………